categorie varie

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="4494" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

SUSANNA MATTIANGELI
FABIO MAGNASCIUTTI
IL RICHIAMO DELLA COPERTA
[/vc_column_text][vc_column_text]
48 pp., col. 
quando io sarò grande e tu sarai molto piccolo, 2 
24,5 x 27 cm - brossura rilegata con sovraccoperta 
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-20-9
14 euro
compra con sconto del 15% su TABOOK
condizioni per librerie / fumetterie
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Signor divano, signora sedia, ve lo devo dire: avete quattro zampe, proprio come me, ma non andate da nessuna parte. E tu, signor tappeto, tu hai i peli, sì, ma non ti devi riparare dal freddo. Non si può stare sempre rannicchiati su un tappeto, dico io. C’è qualcosa di meglio. Meglio di un tappeto? Dice il tappeto. Meglio di un divano? Dice il divano. La sedia, lei non mi parla nemmeno, mi guarda offesa e basta. Signor comò, tu fai mai dei sogni? Dove li tieni? Se ti mancano, ci penserò io: ti porterò racconti, colori, sogni che nemmeno immaginavi. Però adesso devo proprio andare, ho sentito un segnale.

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="4344" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

SIMONE PACE
ANGUISOMACHIA
[/vc_column_text][vc_column_text]
80 pp., b/n, 19x26 cm 
fumisterie, 5. 2018
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-14-8
12,00 euro 10,20 euro
acquista su fumetto on line
DISTRIBUZIONE: FUMETTERIE / LIBRERIE
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Quello che non vediamo esiste. Ed è forte, più forte e più autentico di quello che vediamo. È la sensazione che si insinua tra due azioni quotidiane, è la voce del silenzio. È facile distrarsi e accomodarsi, credere solo al tangibile. La sopravvivenza ci porta a conclusioni ovvie, a strade tracciate che dobbiamo solo percorrere. Poi si alza la polvere e la terra trema, i cani abbaiano, tremano le pareti, i piatti tintinnano e sei solo, atterrito. Sei nel letto e guardi il soffitto, non hai più problemi di soldi, di cuore. Si muovono le sedie, si muovono le scale e non hai problemi di invecchiamento o di salute.

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="4343" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

LORENZO LA NEVE & MATILDE SIMONE
GIUNGLA URBANA
Con uno scritto di Francesco Artibani
[/vc_column_text][vc_column_text]
64 pp., col., 19x26 cm 
fumisterie, 6.
2018
ISBN 978-88-98462-16-2 
13,00 euro 11,05 euro
acquista su fumetto on line
DISTRIBUZIONE: FUMETTERIE / LIBRERIE
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Svegliarsi e mangiare un ovetto fresco, mentre un maggiordomo ti prepara i vestiti. Poi prendere l’autobus per andare all’università, quindi via a trovare il cugino malato all’ospedale, «Grazie infermiera», un po’ di jazz caldo che ti fa spiccare il volo, si evita di farsi uccidere dal capobanda che spaccia veleni letali, qualche parola con la propria ex, bang squizzz, «e questa giungla urbana è un frammento di cuore». Tutto normale, no? Naaaaa. Daccapo.

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="4357" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

ADELCHI GALLONI
LA TIGRE A SCACCHI
[/vc_column_text][vc_column_text]
64 pp., col. 
24,5x27 cm, brossura rilegata con sovraccoperta  
quando io sarò grande e tu sarai molto piccolo, 1 
2018
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-15-5
15 euro
compra con sconto del 15% su TABOOK

condizioni per librerie / fumetterie
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Mio zio Bussola è tornato da poco da uno dei suoi favolosi viaggi intorno al mondo. Adesso sta facendo vedere al mio papà, che è poi suo fratello, il suo ultimo tesoro: un rarissimo merlo nepalese. Mio zio è una persona straordinaria. Non c’è angolo di mondo in cui non sia conosciuto. è esploratore, cacciatore, archeologo (sì, proprio uno di quelli che fanno un buco per terra e ne tirano fuori una mummia). E' stato in Africa, in Alaska, nel Tibet e in tutti i luoghi che si vedono sull’atlante di geografia.

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="4289" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

YOLAINE DESTREMAU
LA CASA DI COGNAC
Traduzione di Marta Giusti
[/vc_column_text][vc_column_text]
200 pp., b/n 
qzerty/qwerty, 7 
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-13-1 
13,00 euro 11,05 euro
compra con sconto del 15% su TABOOK
condizioni per librerie / fumetterie
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]«Sai nuotare? Allora nuoterai». Il diciottesimo secolo è in cammino, Richard Shaughnessy inizia. Il cuore nel mare, abbandona l’Irlanda e i desideri non suoi, s’imbarca, naufraga, muore, rinasce alle coste di Francia. E trovando l’amore, la famiglia, la sfida del commercio, scopre a Cognac anche la propria ossessione – fare di quel liquore miracoloso, nato per necessità di conservazione, vissuto per contrabbando, qualcosa di unico, che resti nel tempo, «fuoco d’artificio di note fruttate, bagliori fugaci di fiori secchi, di sottobosco muscoso, una punta di pepe, spezie, agrumi e albicocca». Sublime. Suo, come il cognome che porta.

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="4070" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

PAUL KIRCHNER
IL BUS
[/vc_column_text][vc_column_text]
96 pp., b/n
19x26 cm
fumisterie, 4. 2017

[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-08-7
12,00 euro 10,20 euro
acquista su fumetto on line

DISTRIBUZIONE: FUMETTERIE / LIBRERIE
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Apparse sul periodico «Heavy metal», le strisce del bus son state per anni uno dei pilastri della rivista. Gli ingredienti? Minimi, come per il Queneau di Esercizi di stile: un uomo aspetta l’autobus, sale, scende; a volte il protagonista del fumetto è solo il bus, a volte il conducente. Con questi pochi elementi – d’altronde tutta la musica del mondo è do re mi fa sol la si – Kirchner costruisce, senza dialoghi, un universo vertiginoso, quotidiano, in cui la città si trasforma in un labirinto straniante, la carta su cui è pubblicata la striscia è una dimensione come le altre, la prospettiva un diverso tipo di inganno e lo straordinario può celarsi ovunque: gli idranti prendono vita, un bus si dà alla delinquenza e un altro è la crisalide di un aereo, ma un prigioniero può anche disegnare una fermata del bus dentro una cella e aspettare, e venir portato via. Il bus rilegge il Little Nemo di McCay e pesca a piene mani da Bosch, Escher, i cartoni della Warner Bros., Magritte, Dalì, i cartoni di Max Fleischer, dall’immaginario condiviso dell’epoca, dalle inquietudini di un autore misurato, colto, elegante, capace di fare arte anche disegnando copertine per una rivista pornografica.

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="3879" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

a cura e con testi di RAFFAELLA TANCREDI
SOLO
con due racconti di FABIO STASSI E ANDREA DEI CASTALDI
testimonianze raccolte da STEFANO BAMBINI
[/vc_column_text][vc_column_text]
136 pp., 13,5x20,5 cm 
sconfini, 1. 2017 
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-10-o
15 euro
compra con sconto del 15% su TABOOK
NB: noi spediamo con pieghi di libro, per non far pagare le spese di spedizione. in genere ci mette tre giorni, ma può sorpassare la o addirittura le settimana/e (dipende dalle poste). se volete tempi certi, ordinatelo in libreria!
DISTRIBUZIONE
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Il libro - Solo, da una poesia di Edgar Allan Poe, per raccontare l’estrema solitudine in cui le persone autistiche vivono e crescono. Eppure la mente di un bambino autistico ha bisogno, come quella di tutti i bambini, di essere nutrita attraverso la relazione con altre menti. Ma questa relazione non è possibile se le persone che gli stanno accanto non sono informate sul suo modo di funzionare. Ed è qualcosa che riguarda tutti: «Gli autistici nel mondo sono così tanti che non è possibile non aver avuto nella propria vita almeno un contatto diretto e personale con uno di loro. Non so se lo sapevi. Io l’ho imparato».

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="3548" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

MIKEL BEGOÑA e IÑAKET
ÖTZI. PER UN PUGNO DI AMBRA
[/vc_column_text][vc_column_text]
80 pp., col. 
19x26 cm
fumisterie, 3. 2016
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-07-0
14,00 euro 11,90 euro
acquista su fumetto on line

DISTRIBUZIONE: FUMETTERIE / LIBRERIE

NB: noi spediamo con pieghi di libro, per non far pagare le spese di spedizione. in genere ci mette tre giorni, ma può sorpassare la o addirittura le settimana/e (dipende dalle poste). se volete tempi certi, ordinatelo in libreria!


[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]In Europa la fine del IV millennio a.C. è un’epoca di grandi mutamenti sociali, linguistici e religiosi. Da una parte la doma dei cavalli, che pare essere iniziata allora nelle steppe dell’Est, dall’altra l’uso di nuovi metalli generano un cambiamento senza precedenti. Le tribù a cavallo diventano più mobili, aggressive, saccheggiatrici, guerriere. E cacciano anche altri uomini. Specie se si trovano sulla strada tra loro e chi, nell’Ovest, fa commercio della sacra ambra.
Questo è il tempo di Ötzi, il miglior arciere della sua tribù, il veterano di mille cacce, il più esperto tra tutti i villaggi sparsi tra montagne e laghi di quelle che oggi chiamiamo Alpi. È al suo coraggio tranquillo e all’impetuoso valore del giovane Sölden che l’oracolo affida la missione che potrebbe salvare i popoli della valle: cacciare un enorme cervo e sacrificarlo ai guardiani del cielo, e proteggere i passi di montagna dalla ferocia di rapina dei cavalieri. Basteranno gli archi di Ötzi e Sölden a decidere le sorti dello scontro finale? E chi dei due si rivelerà il migliore?

			

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="3119" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

GIANLUCA DIANA e ANDROMALIS MARIEM HASSAN
IO SONO SAHARAUI
II EDIZ!
[/vc_column_text][vc_column_text]
64 pp., col., 19x26 cm 
fumisterie, 2. 2017 
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-06-3
12,00 euro 10,20 euro
acquista su fumetto on line

DISTRIBUZIONE: FUMETTERIE / LIBRERIE
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]«Voz del Sahara»: questo è l’iconografico soprannome con cui Mariem Hassan è internazionalmente nota. Io sono saharaui ne è la biografia illustrata: un’appassionante storia al femminile che racconta di musica e resistenza civile. In queste pagine la vita della cantante scorre parallela alle sue canzoni e alla storia del popolo del deserto. Le atmosfere auliche e spensierate dell’infanzia nomade, la giovinezza vissuta e stretta tra l’occupazione marocchina del Sahara Occidentale e poi l’esilio, i campi profughi in Algeria e la Spagna, gli amori, la famiglia, i figli, i primi dischi a suo nome e la fama internazionale. E sempre, sempre, come stella polare la lotta per l’indipendenza del popolo saharaui. Eppure, provate a sentirla, la sua musica. A vederla, qui. La gioia, la potenza del «blues del deserto», dell’haul di Mariem vi stupirà. Perché la musica saharaui è una meravigliosa miscela di suoni tradizionali, blues e mille altri rivoli della grande famiglia afroamericana. è musica del deserto, del Sahara possiede gli spazi: di carattere fortissimo ed aperta a storie altre. Come Mariem.

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="3148" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

ANDREA DEI CASTALDI
LA CESURA
[/vc_column_text][vc_column_text]
228 pp.  
qzerty/qwerty, 5 
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-05-6 
12,00 euro 10,20 euro
compra con sconto del 15% su TABOOK
condizioni per librerie / fumetterie
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Leonardo Cacciavento, dopo una lunga assenza, torna al paese natale, dove si trova impigliato in una noia burocratica: una firma che deciderà la sorte delle spoglie di un uomo mai conosciuto, suo padre. Un mistero è il pretesto per restare, in una sorta di sospensione: dalla grande città che ha lasciato, dal paese di una madre senza più memoria, e poi da Trieste, limite in cui mondi diversi si sfiorano e si toccano, dove la verità da troppo tempo attende il disvelamento. Come svolazzanti «brandelli di carta bruciata», i piani della sua vita si confondono, il ritorno è una fuga, lo stallo un’indagine. A strappi, lungo la ricerca sembrano aver ragione i gridi delle cornacchie, che stridono «Ma che importa?» contro il cielo. Eppure via via Leonardo sente sempre più netta l’importanza di una risposta che tagli la sospensione, ricomponga i passi interrotti sulla mappa.

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="3149" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

YOLAINE DESTREMAU
LE RIBELLIONI
Traduzione di Marta Giusti
[/vc_column_text][vc_column_text]
288 pp. 
qzerty/qwerty, 4 
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-04-9
13,00 euro 11,05 euro
compra con sconto del 15% su TABOOK
condizioni per librerie / fumetterie
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Lei ragazza, che sale e scende le scale al ritmo di pietre preziose, e negli occhi del suo navigato artista legge il sogno di un viaggio in altrove. O l’altra lei, che vende storie di carta ed è figlia del viaggio, quarant’anni a cercare il padre e ora sulla soglia dell’incontro. O infine lei, lei che è sabbia calda e poi danza, lei che è semina parigina della promessa di un amore e poi ritorno arabo al conforto dell’ombra – o invece lei, l’amica che torna a nascere sui rami del Grande Albero e rifiuta il distacco dal cuore. Il fuoco che accomuna i racconti delle Ribellioni è dominato da donne che cercano una ragione, un colpo di coda per tornare alla vita o riscoprirne il senso. Presenze e assenze sfuggenti hanno la forma di uomini, che offrono loro uno specchio proiettato sul mondo intimo che le riguarda, sempre contaminato da un sentimento d’amore.

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="2134" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

BANDIERINE. TUTTA UNA STORIA DI RESISTENZE
con / a cura di STEFANO GALLO E TUONO PETTINATO
[/vc_column_text][vc_column_text]
112 pp., b/n e col., 19x26 cm
fumisterie, 1. 2015
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-01-8
13 euro
acquista su Fumetto on-line
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Scrivere un fumetto sulla Resistenza, un libro d'avventura, rivolto principalmente ai ragazzi tra i 10 e i 14 anni: l'idea nasce dall'incontro tra la proprietaria di una libreria di fumetti, Silvia Barsotti, un ricercatore di storia contemporanea, Stefano Gallo, un affermato autore di fumetti, Tuono Pettinato (Andrea Paggiaro), e un editore, Barta. Nel negozio della libraia spesso i clienti, sia adolescenti sia adulti, chiedevano fumetti che parlassero della Seconda guerra mondiale, della lotta al fascismo e al nazismo, della nascita della Repubblica. E la libraia non aveva volumi da offrire. Era naturale che in un luogo dove si vendono storie, la Storia diventasse storie. Gli anni tra il 1943 e il 1945 sono tra i più complessi della storia italiana: finisce il fascismo dopo più di vent’anni di dittatura, l’Italia è occupata dalle truppe tedesche, gli americani sbarcano in Sicilia e iniziano a risalire la Penisola, la popolazione vive tra la fame e le bombe, gruppi di persone si organizzano per combattere i nazisti e i fascisti di Salò. Sono anni pieni di violenze e lutti, ma anche di passioni, rischi, avventure: è un periodo ricco di ingredienti narrativi che ha ispirato innumerevoli libri e film. E ora anche un fumetto!

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="5385" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

PATRICIA MACDONALD
IL BUIO NELL'ACQUA
[/vc_column_text][vc_column_text]
235 pp.
qzerty/qwerty, 3 
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-03-2
14,00 euro 11,90 euro
compra con sconto del 15% su TABOOK
condizioni per librerie / fumetterie
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]West Briar, lungo la costa di Long Island. Morgan Adair raggiunge l’amica d’infanzia Claire, che l’ha voluta accanto a sé e all’amorevole marito Guy Bolton in veste di madrina del piccolo Drew. Nonostante l’atmosfera festosa del battesimo sia offuscata dalla preoccupante depressione di Claire, alla fine tutto sembra risolversi e Morgan saluta l’amica per partire alla volta dell’Inghilterra. Quand’ecco che una telefonata la costringe a tornare indietro: Drew e Guy sono morti, ed è Claire stessa ad accusarsi del duplice omicidio. Sola contro tutti, Morgan proverà a dimostrare l’innocenza di un’amica che per lei è più di una sorella, e a rispondere a due inevitabili domande: se non è stata Claire, perché ha confessato? E chi è il vero colpevole?

[vc_row][vc_column width="1/4" css=".vc_custom_1580317684957{margin-top: 1px !important;margin-right: 1px !important;margin-bottom: 1px !important;margin-left: 1px !important;border-top-width: 1px !important;padding-top: 1px !important;padding-right: 1px !important;padding-bottom: 1px !important;padding-left: 1px !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: contain !important;border-radius: 1px !important;}"][mkdf_single_image enable_image_shadow="no" image="1607" image_size="large"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text]

ANTON ČECHOV 
UMORESCHE
A cura di CARLA MUSCHIO
Con uno scritto di ANDREA CAMILLERI
[/vc_column_text][vc_column_text]
228 pp. 
qzerty/qwerty, 2 
[/vc_column_text][vc_column_text]
ISBN 978-88-98462-02-5
12,00 euro 10,20 euro
compra con sconto del 15% su TABOOK
condizioni per librerie / fumetterie
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_separator border_style=""][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][mkdf_tabs type="standard"][mkdf_tabs_item tab_title="Risvolto"][vc_column_text]Chi conosce le opere maggiori di Anton Čechov forse si stupirà di trovare il nome del grande drammaturgo accostato a semplici racconti comici. L’«u­moresca», difatti, è un termine mutuato dalla musica, ove indica una canzone simile allo «scherzo», e in letteratura indica una miniatura umoristica in prosa o in versi. Le umoresche di Čechov, databili tra il 1880 e il 1886, nacquero quando il giovane Anton aveva appena raggiunto la famiglia a Mosca dalla nativa Taganrog: si era iscritto all’università e doveva mantenersi e, se possibile, aiutare anche i familiari, economicamente fragili. Il «la» glielo offrì un fratello illustratore, che lo introdusse nell’ambiente delle riviste umoristiche: Čechov provò a scrivere per esse, e scoprì che gli riusciva assai bene. Negli anni seguenti produsse così una notevole mole di racconti (e qualche disegnino), quasi tutti inediti per il pubblico italiano.

San Giuliano Terme ordini@barta.it
Clicca qui sotto e acquista i nostri volumi su Tabook col 15% di sconto.
Spedizione gratuita con corriere GLS a partire da 16 euro di spesa.