Bookpride, Milano, 2 aprile @ 14:00 – Gianluca Diana & Andromalis, Mariem Hassan: io sono saharaui

Siamo agitati & felici: è il nostro secondo giorno al Bookpride, la fiera della piccola e media editoria di Milano, giunta quest’anno alla seconda edizione. E il secondo giorno della fiera dell’orgoglio libresco presenteremo, anzi: Gianluca Diana & Andromalis presenteranno il loro Mariem Hassan: io sono saharaui, discutendone con gli autori (cioè tra di loro), e persino col pubblico.

Sala Macondo, dalle 14:00 alle 15:00

Per Diana! Mica Malis! Daje.

Gianluca Diana & Andromalis / Mariem Hassan: io sono saharaui, II ediz!

mariem_cope_leggeraGIANLUCA DIANA
e ANDROMALIS
MARIEM HASSAN:
IO SONO SAHARAUI
II EDIZ!

fumisterie, 2. 2017 (II edizione)
19×26 cm, 64 pagine col.
12,00 euro 10,20 euro
978-88-98462-06-3

(sconto 15% e zero spese di spedizione.
non si effettuano invii all’estero)

NB: noi spediamo con pieghi di libro, per non far pagare le spese di spedizione. in genere ci mette tre giorni, ma può sorpassare la o addirittura le settimana/e (dipende dalle poste). se volete tempi certi, ordinatelo in libreria!

DISTRIBUZIONE: FUMETTERIE / LIBRERIE

Il fumetto

«Voz del Sahara»: questo è l’iconografico soprannome con cui Mariem Hassan è internazionalmente nota. Io sono saharaui ne è la biografia illustrata: un’appassionante storia al femminile che racconta di musica e resistenza civile.
In queste pagine la vita della cantante scorre parallela alle sue canzoni e alla storia del popolo del deserto. Le atmosfere auliche e spensierate dell’infanzia nomade, la giovinezza vissuta e stretta tra l’occupazione marocchina del Sahara Occidentale e poi l’esilio, i campi profughi in Algeria e la Spagna, gli amori, la famiglia, i figli, i primi dischi a suo nome e la fama internazionale. E sempre, sempre, come stella polare la lotta per l’indipendenza del popolo saharaui.
Eppure, provate a sentirla, la sua musica. A vederla, qui. La gioia, la potenza del «blues del deserto», dell’haul di Mariem vi stupirà. Perché la musica saharaui è una meravigliosa miscela di suoni tradizionali, blues e mille altri rivoli della grande famiglia afroamericana. è musica del deserto, del Sahara possiede gli spazi: di carattere fortissimo ed aperta a storie altre. Come Mariem.

Continua a leggere